Messa a Disposizione

Messa a Disposizione: posso modificare la domanda, dopo averla inviata?

“Posso modificare la mia domanda di Messa a Disposizione, una volta che l’ho inviata?“.

Questa è una delle domande più gettonate da parte di chi, ogni anno, compila e invia la MAD nella speranza di ottenere un incarico di supplenza.

Vediamo qual è la risposta.

Modificare la domanda di Messa a Disposizione: si può?

La MAD si può modificare solo prima di inviarla, non nella fase successiva.

Questo significa che, sia che tu decida di compilarla in maniera autonoma, sia che tu voglia affidarti ad una piattaforma per compilare e inviare la tua MAD, non puoi assolutamente modificarla dopo aver premuto il tasto di invio.

Questo è bene saperlo e chiarirlo, perché spesso i consulenti di Docenti.it si ritrovano sommersi da richieste di clienti che vogliono poter modificare i documenti o il curriculum che hanno allegato alla loro MAD, dopo averla già inviata.

Questo non è davvero possibile.
Il consulente in questo ambito non ha potere: non può modificare la vostra domanda.

Se anche tu vuoi mandare la tua MAD con Docenti.it ed assicurarti un posto nella scuola, puoi farlo direttamente da qui.

Invia la tua MAD online

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche:

Photo credit: Unsplash.

Altri articoli che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *