Vuoi scoprire la tua posizione in graduatorie provinciale?

Vuoi scoprire la tua posizione in graduatorie provinciale?
Condividi l'articolo

Se ci fosse un modo per scoprire quale potrebbe essere la tua esatta posizione in graduatorie provinciale vorresti saperlo?

In questo modo, potresti valutare in quale provincia posizionarti al meglio per il prossimo aggiornamento graduatorie.

Pensi che potrebbe esserti utile?

Continua a leggere l’articolo.

Aggiornamento graduatorie per supplenze: in quale provincia inserirsi?

Probabilmente ti sei già inserito in graduatoria, oppure stai aspettando che le graduatorie riaprano, come molti docenti.
Il che si verificherà nell’estate 2022.

Forse non hai intenzione di spostarti dalla provincia nella quale vivi per diversi motivi.

Ma se nella provincia in cui vivi il tuo punteggio graduatoria fosse molto basso?

Non pensi che varrebbe la pena sapere con esattezza quale punteggio potresti avere in un’altra provincia, e riuscire così ad ottenere subito un incarico di supplenza, senza dover aspettare anni?

Ora ti dico questo.

Ci sono sicuramente province dove potresti posizionarti meglio e scalare le graduatorie con più facilità.

Noi lo sappiamo.
E sai perché?

Perché abbiamo ideato un servizio che ti consente di sapere con esattezza in quale provincia puoi ottenere un punteggio più alto e quali sono i passi che dovresti seguire per conseguirlo.

Il che, se ci pensi bene, non è cosa da poco.

Scopri InCattedra

Come aumentare il tuo punteggio in graduatoria

Il servizio in questione di cui ti parlo ora si chiama InCattedra.
È un servizio innovativo, che ti consente di verificare quali passi devi seguire per poter aumentare il tuo punteggio e scalare così le graduatorie.

Dal momento che la prossima riapertura graduatorie è imminente, è meglio prepararsi al meglio per poter massimizzare le proprie possibilità di ottenere incarichi di supplenza.

Per questo, noi di Docenti.it abbiamo ideato un servizio per consentirti di arrivare preparato al prossimo aggiornamento graduatorie.

InCattedra, infatti, rappresenta un percorso che tu potrai fare, accompagnato dai nostri consulenti.
Un percorso dove il consulente ti dedicherà un’ora di chiamata, indagando il tuo percorso di studi, i tuoi titoli e il tuo curriculum come docente.

Dopo quest’ora di consulenza, ti verrà chiesto di indicare sei province nelle quali vorresti candidarti per insegnare.

Di queste cinque province il consulente saprà dirti qual’è la migliore per te.
Ovvero, in quale di queste potrai ottenere un punteggio molto alto se seguirai i consigli del nostro consulente.

Ma in che modo noi possiamo darti questa informazione precisa?

Grazie ai nostri informatici abbiamo ideato YourPlace, un software che ci consente di visualizzare qual è il tuo punteggio attuale in 5 province da te scelte e quale sarà il punteggio che avrai se deciderai di seguire il percorso InCattedra con noi.

A questo punto, non mi resta da dirti che…

Le graduatorie riapriranno nell’estate 2022.
Non abbiamo ancora una data precisa a riguardo, ma non è questo il punto.

Il punto è:

vuoi davvero rischiare di inserirti in graduatoria con un punteggio inferiore rispetto a quello che potresti avere?

Scopri InCattedra

Approfondisci l’argomento:

Photo credit: Pixabay.

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it