Convocazioni da MAD: qual è la Classe di Concorso migliore?
Condividi l'articolo

Sono in molti docenti a volerlo sapere: qual è la migliore Classe di Concorso per ottenere convocazioni da MAD?

Come avvengono le convocazioni da MAD?

Partiamo dalle basi, (ma faremo una cosa veloce.)
Vogliamo solo essere certi di sviscerare l’argomento “MAD” facendo attenzione ad ogni dettaglio.

Le convocazioni da MAD sono le ultime a verificarsi e questo avviene esattamente dopo l’esaurimento delle Graduatorie GPS e di quelle di Istituto.

Solo a quel punto, vengono prese in causa le MAD.

Chi viene convocato da MAD riceve la convocazione tramite mail: se l’aspirante supplente non risponde, significa che rifiuta l’incarico.
In questo caso, l’aspirante potrebbe non essere più ricontattato da quella scuola per il resto dell’anno scolastico.
E questa è la sola e unica penalità nella quale il futuro supplente può incorrere.

Se, invece, il supplente vuole accettare l’incarico…
… Gli basterà rispondere alla mail.

E questo è tutto ciò che riguarda le convocazioni da MAD.

Ma andiamo avanti.

Quando si viene chiamati da Messa a Disposizione?

La domanda di Messa a Disposizione è un’istanza informale, una candidatura spontanea: di conseguenza, il candidato può inviarla per tutto l’arco dell’anno scolastico.

Ma, ci sono dei periodi migliori per inviarla.
Ovvero: periodi durante i quali l’invio della MAD può aumentare di molto le tue possibilità di una convocazione!

Uno di questi è il periodo che parte da agosto e si snoda attraverso i mesi di settembre e ottobre.

Ottobre, infatti, rappresenta l’ultimo spiraglio accessibile per le convocazioni di inizio anno scolastico: è quel periodo autunnale durante il quale le scuole stanno ancora convocando supplenti per coprire i posti vacanti e…

… I supplenti non convocati non si sono ancora dati per vinti!

In effetti, sei sei interessato a candidarti nelle scuole come docente o personale ATA (e non l’hai ancora fatto), ti consigliamo davvero di non aspettare oltre!

Candidati ADESSO

Dove c’è più possibilità di insegnare?

Le province minori.
Le province minori del nord Italia.

Ve lo ripetiamo sempre, ma sembra non bastare mai.

Più che altro è chiaro che molti aspiranti supplenti che si rivolgono a noi sono del sud Italia: e non tutti sono disposti, ovviamente, a trasferirsi.

E quando questo succede, c’è un’unica via che possiamo consigliare loro di seguire: scegliete, se possibile, le province più piccole.

Quelle più grandi sono sempre occupate, straripano di docenti (e anche di Personale ATA, se parliamo del sud Italia).

Quindi cercate sempre di scegliere le province più piccole perché sono quelle con una presenza inferiore di docenti e Personale ATA che si candidano per entrare nel mondo scuola.

Quali sono le Classi di Concorso migliori per le convocazioni da MAD?

Ma veniamo ora al tema principale (finalmente)!

Le Classi di Concorso migliori con le quali candidarsi con una domanda di Messa a Disposizione.

Quali sono?

Dunque, più volte vi abbiamo già parlato del fatto che le CdC più richieste sono quelle più rare.
Come quelle scientifiche, ad esempio.

Oppure, semplicemente, quelle dove vi è davvero una richiesta infinita di docenti e supplenti nelle scuole!

Quindi, stiamo parlando di…

  • Scienze e Matematica (A26, A28);
  • Fisica (A20);
  • Italiano nelle scuole superiori (A12);
  • Italiano, storia e geografia alle medie (A22);
  • Inglese alle medie (A25).

E ora che lo sai…

Il tuo titolo di studi a quale Classe di Concorso conferisce accesso?

Se è una di queste che abbiamo appena elencato, c’è una sola cosa che puoi fare…

Compila qui la tua MAD!

Fallo subito!

Leggi le nostre ultime notizie:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it