Leggi tutto “MAD scuola primaria: insegnare alle elementari”

" />

docenti.it

MAD scuola primaria: insegnare alle elementari

invio_mad

La scuola elementare fa parte del primo ciclo di istruzione previsto dal Ministero dell’Istruzione, denominata scuola primaria.

Se la tua ambizione, come quella di molti altri aspiranti docenti, è quella di diventare insegnante di scuola primaria, la MAD scuola primaria è uno degli strumenti a tuo favore più efficaci per ottenere i primi incarichi, o addirittura una cattedra.

 

Normalmente, il percorso di un aspirante docente comincia con un concorso scuola, che permetta di entrare nelle graduatorie di Istituto e di avere accesso alla cattedra (solo se in possesso dell’abilitazione all’insegnamento). Ma i concorsi scuola non sono cosi frequenti e le graduatorie spesso non riescono a coprire tutti i posti vacanti in ambito scolastico. Ecco che la Messa a Disposizione (o MAD) gioca un ruolo fondamentale per dare una possibilità in più a tutti i futuri insegnanti. 

MAD-scuola-primaria

Cos’è la MAD?

La Messa a Disposizione è un’istanza informale destinata a tutti gli Istituti Scolastici che può essere inviata da chiunque possieda i requisiti per candidarsi come Docente, Assistente Tecnico, Assistente Amministrativo, Collaboratore e altri incarichi scolastici, al di fuori delle graduatorie. Come già anticipato, infatti, spesso i Dirigenti Scolastici si affidano alle MAD per assegnare incarichi di supplenza e cattedre in mancanza di copertura dei posti vacanti tramite graduatorie. 

 

Questo significa che anche gli aspiranti docenti per le scuole primarie possono inviare la loro Messa a Disposizione a tutti gli Istituti Scolastici italiani. Uno dei grandi vantaggi di poter inviare la MAD, infatti, è che non ci sono limitazioni territoriali: mentre attraverso il concorso scuola e la relativa graduatoria ci si può candidare gli Istituti Scolastici di una sola provincia, con la MAD potrai essere tu a scegliere su quali province mandare la tua disponibilità!

Chi può inviare la MAD scuola primaria?

La MAD scuola primaria può essere inviata da tutti coloro che possiedono i requisiti per ricoprire un ruolo di insegnamento nella scuola dell’infanzia o nella scuola primaria, ovvero chi è in possesso dei seguenti titoli di studio:

  • la Laurea in Scienze della formazione primaria
  • il Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002

Inviare la MAD scuola primaria e partecipare al concorso scuola

Inviare la Messa a Disposizione non preclude la partecipazione al concorso scuola e l’entrata in graduatoria. Anche gli aspiranti docenti che sono già in graduatoria possono approfittare di uno strumento come la MAD per poter ottenere i primi incarichi come supplente e maturare punti ed esperienza.

 

Sei un’aspirante docente di scuola primaria? Hai già proceduto all’invio MAD o sei in attesa del concorso suola primaria? Nell’attesa della prossima assegnazione dei posti vacanti, puoi inviare la tua MAD!

Concorso scuola per la scuola infanzia e la scuola primaria

Il 28 Aprile 2020 sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale tre bandi di concorso per l’assunzione di insegnanti a tempo indeterminato. Fra questi, è stato pubblicato anche il bando per concorso ordinario infanzia e primaria. Scopri di più sull’articolo sul Concorso Scuola 2020!

Dal 15 giugno al 31 luglio è possibile inviare per via telematica le domande.

Quali sono i requisiti di accesso al concorso scuola?

L’accesso al concorso scuola infanzia e primaria è consentito ai:

  • laureati in Scienze della formazione primaria
  • diplomati magistrale, diplomati sperimentale a indirizzo linguistico presso gli istituti magistrali entro l’anno scolastico 2001/2002.

È importante sapere che per partecipare al concorso scuola, i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche non sono obbligatori. Questo non significa che chiunque può cominciare ad insegnare perché, seppur il concorso non preveda il possesso dei credtiti formativi obbligatori, alcune domande possono riguardare proprio gli argomenti trattati dai 24 CFU. Inoltre, i 24 CFU sono essenziali per avere l’abilitazione all’insegnamento, che è un altro requisito essenziali per insegnare.

 

Docenti.it offre a tutti coloro che desiderano ottenere l’abilitazione all’insegnamento l’accesso ad una piattaforma che dia accesso a tutto il materiale necessario alla preparazione degli esami per ottenere i 24 CFU. Scopri come avere un supporto a 360 gradi per ottenere uno dei requisiti fondamentali per diventare docente!

Come si svolge il concorso ordinario scuola?

Se le domande di partecipazione superano di 4 volte il numero di posti assegnabili tramite concorso, il concorso scuola vero e proprio sarà preceduto da una prova pre-selettiva, che ha l’obiettivo di effettuare una prima scrematura.
Questa prova ha l’obiettivo di verificare le capacità logiche, di comprensione del testo e della conoscenza della normativa scolastica dei candidati.

 

Come puoi prepararti alla prova selettiva? Contatta Docenti.it per capire come prepararti al meglio.

 

Una volta passata la prima scrematura, il concorso scuola vero e proprio si sviluppa in una prova scritta, una prova orale e infine si procede nella valutazione dei titoli

MAD-scuola-primaria-insegnare-alle-elementari

In ogni momento, puoi inviare la tua MAD Scuola Primaria…

Lasciati aiutare dal team di Docenti.it per inviare la tua Messa a Disposizione Online!
Un team di specialisti, pronto ad assisterti 24 ore su 24, ti aiuterà a compilare ed inviare la tua disponibilità a tutti gli Istituti Scolastici italiani.

 

Ogni anno, moltissimi aspiranti docenti e aspiranti operatori del settore scolastico inviano le proprie MAD.
Sapevi che esistono diverse tipologie di MAD, inviabili in base all’incarico desiderato e ai propri requisiti?

Domanda di Messa a Disposizione: tutte le tipologie di MAD

La MAD Classica è la candidatura per tutti coloro che vogliono diventare docenti e che vogliono presentare la propria disponibilità per le supplenze.

 

La MAD Sostegno è dedicata a chi vuole candidarsi come insegnante di sostegno.

 

La MAD Personale ATA è utile per candidarsi come personale ATA, ovvero personale amministrativo, tecnico e ausiliario. Esistono diversi profili professionali, che vedremo in seguito quando parleremo dei requisiti necessari.

 

La MAD Recuperi Estivi è la candidatura come insegnante per i recuperi estivi per scuole secondarie di II grado.

 

Possiedi i requisiti necessari per inviare una di queste MAD? Chiedilo a Docenti.it per avere una risposta ed essere seguito passo passo nel tuo percorso di insegnante.


Invia ora la tua MAD Online