Messa a Disposizione programmata: come funziona e perché usarla
Condividi l'articolo

Che cos’è la domanda di Messa a Disposizione programmata, come funziona e perché conviene usarla?

Ecco un nuovo metodo per ottenere una supplenza…

Messa a Disposizione Classica: come funziona

La domanda di Messa a Disposizione è un curriculum che un diplomato, laureato o aspirante docente può inviare agli istituti pubblici per candidarsi come supplente docente o Personale ATA.

Si tratta di uno strumento che le scuole utilizzano quando hanno esaurito le convocazioni da graduatorie.

Dal momento che la MAD è utilizzata per conferire incarichi di supplenza sul lungo o breve termine, chiunque può usufruirne: basta possedere almeno il Diploma di Maturità.

E, a differenza delle graduatorie GPS, che si aggiornano ogni due anni (impedendo l’inserimento dei docenti all’infuori del periodo di validità), la MAD può essere inviata in qualsiasi momento dell’anno, senza scadenze.

In quali periodi inviare una MAD

Ma oltre a quanto abbiamo detto… c’è di più!

Infatti, inviare più domande di Messa a Disposizione in più periodi, ti permette di aumentare le tue possibilità di ottenere una convocazione.

Perché questo?

Perché se ti candidi su più periodi dell’anno scolastico, aumenti il tuo raggio d’azione: e (volente o nolente) vai anche a coprire quei momenti dell’anno in cui gli istituti ricercano maggiormente supplenti.

Proprio per questo motivo, visto che la MAD può essere inviata quando si vuole (e per quante volte si vuole), è utile conoscere i periodi migliori nei quali candidarsi.

E sono, essenzialmente, 4 i periodi principali, durante i quali le scuole hanno bisogno di supplenti:

  • nei mesi di agosto, settembre e ottobre;
  • nelle prime settimane di gennaio, dopo le vacanze di Natale;
  • dopo le vacanze di Pasqua;
  • a giugno, per i corsi di recupero estivi.

Oramai siamo a gennaio, uno dei mesi favorevoli per le assunzioni da MAD.

Per questo motivo, se vuoi ottenere una convocazione, ti consigliamo di muoverti adesso.

Inviando ORA la tua MAD subito, e anche… programmandola per gli altri periodi che ti abbiamo elencato.
Solo così facendo potrai aumentare le tue possibilità di ottenere una convocazione dalle scuole!

Programma la tua MAD nei periodi migliori dell'anno scolastico

Messa a Disposizione programmata: in cosa consiste?

Programmare la tua MAD per i periodi migliori dell’anno scolastico può darti il seguente vantaggio: quello di creare adesso la tua domanda e programmarla automaticamente per il periodo indicato, senza che tu debba fare più nulla.

Questo, solo se deciderai di affidarti ad una piattaforma specializzata, per la compilazione e l’invio della tua domanda.
Chiaramente, questa è un’operazione che non puoi fare da solo.
Infatti, se decidi di candidarti in maniera autonoma nelle scuole, dovrai essere tu a compilare la tua MAD e ricordarti di inviarla in ogni periodo indicato.

E dovrai anche essere tu a cercare ogni singolo istituto (della provincia che hai scelto) nella quale vuoi candidarti e compilare il form di riferimento, dal momento che le scuole accettano soltanto così le candidature.

Invece…

Messa a Disposizione

Se deciderai di affidarti ad una piattaforma specializzata come Docenti.it per la compilazione e l’invio della tua domanda, tu dovrai solo compilare la MAD sul form online e decidere in quali periodi inviarla: poi non dovrai più muovere un dito!

Saranno i nostri consulenti ad inviare la tua MAD nei periodi da te scelti!

Programmare la MAD è molto utile.
E si tratta anche di una strategia efficace, che ti consente di ottenere due risultati:

  • per prima cosa, risparmierai tempo utile (questo perché potrai programmare direttamente adesso la tua MAD per i periodi in cui vorrai candidarti e, successivamente… non ci penserai più!)
  • in secondo luogo: potrai avvantaggiarti rispetto a migliaia di altri candidati, che inviano la loro MAD solo nel periodo di settembre e ottobre, non sapendo che esistono anche altri periodi di maggiore richiesta di supplenti.

Creando una MAD ora e pianificandola, sarà già pronta per il futuro senza il bisogno di aggiustarla o riscriverla.

In più, con questo sistema tu potrai anche… diversificarne la tipologia!
Ad esempio: potrai programmare una MAD Classica per il periodo che segue le vacanze natalizie e una MAD sostegno per il periodo seguente le vacanze di Pasqua!

Ma come puoi fare per programmare la tua MAD?

MAD Plus: il servizio

Puoi attivare MAD Plus, il servizio di Docenti.it, che ti consente di programmare fino a 2 invii automatici della tua domanda nei migliori periodi dell’anno scolastico!

MAD Plus è un servizio aggiuntivo che, a soli 16 euro in più, ti consente di programmare fino a 2 invii automatici della tua MAD.

Docenti.it aiuta da oltre 7 anni laureati e aspiranti docenti ad entrare nel mondo scuola con la domanda di Messa a Disposizione.

Con questo servizio, migliaia di aspiranti docenti hanno ottenuto incarichi di supplenza!

Perché inviare una MAD programmata

La procedura di compilazione della MAD è molto semplice:

  • devi compilare il form direttamente ONLINE;
  • riceverai la chiamata di un consulente specializzato entro 24h lavorative;
  • il consulente si occuperà di riepilogare la tua MAD e ne programmerà gli invii nelle scuole e nei periodi che tu gli indicherai;
  • riceverai un REPORT in PDF contenente i dati delle scuole scelte.
  • Il servizio è tutelato dalla garanzia Soddisfatti e Rimborsati! Se non ricevi il servizio adeguato, Docenti.it… ti rimborsa l’intero importo speso!

Ma c’è di più: attivando MAD PLUS sarai GRATUITAMENTE iscritto nell’Elenco Nazionale Supplenti, una piattaforma consultata da più di 12mila istituti, sia pubblici che privati.

Lo abbiamo già detto nel paragrafo precedente e lo ripetiamo adesso…

Gennaio è uno dei periodi più favorevoli per candidarti con una MAD.

Infatti, già adesso, le scuole ricercano supplenti per sopperire alle cattedre mancanti.

Se ti sbrighi, fai ancora in tempo ad inviare ADESSO la tua domanda…
E a programmarla per i restanti periodi favorevoli dell’anno!

Invia la tua MAD nei periodi migliori dell'anno scolastico

Il servizio costa solo 16 euro in più.

Entro 24h lavorative riceverai una chiamata da uno dei nostri consulenti per il riepilogo dei dati.
Successivamente, la tua MAD verrà programmata automaticamente per i periodi da te scelti
e tu riceverai il REPORT.

Altri articoli correlati:

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it