Quali sono le Lauree che dal 2024 verranno richieste ai docenti ITP
Condividi l'articolo

Il nuovo reclutamento docenti predispone che, dal 2024 in poi, i docenti ITP debbano conseguire anche una Laurea triennale per iscriversi ai concorsi e ottenere l’abilitazione.

Ma quali sono le Lauree che potranno conseguire?
È richiesto il conseguimento di indirizzi specifici?

Come diventare ITP nel 2024?

L’aggiornamento delle graduatorie appena concluso è stato l’ultimo al quale i docenti ITP potessero accedere con il semplice possesso del Diploma.

Dal prossimo aggiornamento (che si verificherà nell’anno scolastico 2024) tutti i docenti ITP dovranno essere in possesso di una Laurea triennale per poter accedere alle graduatorie scuola.

Fino al 2022, gli insegnanti tecnico pratici dovevano essere in possesso di alcuni requisiti per poter accedere a graduatorie e concorsi:

  • il diploma ITP (ed eventuali altri titoli aggiuntivi) + 24 CFU in ambito antropo-psico-pedagogico e metodologie e tecnologie didattiche;
  • oppure, il diploma (ed eventuali altri titoli aggiuntivi) e abilitazione per altra Classe di Concorso o grado;
  • o l’inserimento effettuato in precedenza in II fascia delle graduatorie GPS per la specifica Classe di Concorso.

Con la Riforma Bianchi invece, i docenti ITP dovranno sostenere:

  • un titolo superiore al diploma (Laurea triennale);
  • e i 60 CFU (percorso di abilitazione per accedere ai concorsi).

Questa la novità che la Riforma Bianchi ha portato e che riguarda i docenti ITP.
Una novità che non è più novità, dal momento che tutti i docenti ITP erano a conoscenza di dover conseguire, da adesso in poi, una Laurea triennale.

La vera domanda ora è… che tipo di Laurea dovranno conseguire?
C’è una tipologia di Laurea specifica che un diplomato ITP deve conseguire per poter accedere alle graduatorie?

Quale Laurea per gli ITP?

Questo è il vero dilemma.

Dilemma reso ancora più “drammatico” dal fatto che, ad oggi…

… Ancora non sappiamo quale Laurea (nello specifico) sarà necessaria per i diplomati ITP.

Mesi fa si vociferava che non tutte le Lauree sarebbero state idonee: e che, molto probabilmente, si sarebbe reso necessario il conseguimento di un titolo di Laurea coerente con la tipologia di Diploma ITP posseduta dal candidato.

Ma quale tipologia?

Questo ad oggi… risulta essere un mistero.

Ma il fatto è che mancano due anni alla prossima riapertura delle graduatorie GPS: e conseguire una Laurea non richiede certo qualche mese di tempo…

Siamo tutti al corrente della “gravità” della situazione e del fatto che il tempo a disposizione sia poco.
Ma, ad oggi, queste sono le uniche informazioni di cui disponiamo.

Non appena sapremo altro, vi terremo aggiornati.

Nel frattempo…

… Se sei un diplomato ITP e non sei riuscito ad inserirti in graduatoria GPS… non disperare!

Hai dalla tua il fatto di poterti candidare con una domanda di Messa a Disposizione nelle scuole per ottenere incarichi di supplenza!

Messa a Disposizione ITP: quale MAD inviare?

La risposta è: dipende dalla Classe di Concorso alla quale il tuo Diploma conferisce accesso!

Infatti, come già saprai, un Diploma ITP ti conferisce diretto accesso ad una Classe di Concorso (o più di una!).

Di conseguenza, tu puoi tranquillamente candidarti con una domanda di Messa a Disposizione…

… e ambire ad ottenere incarichi di supplenza!

Invia ora la tua MAD ITP

In linea generale, possiamo dire che tutte le Classi di Concorso ITP sono favorevoli, per candidarsi con la MAD.

Ma…

… Come sempre, ci sono Classi di Concorso che sono più favorevoli di altre.
(Se vuoi scoprire qual è la Classe di Concorso migliore per i Diplomi ITP, leggi questo articolo).

E per una redazione e un invio ottimale della tua MAD, scegli Docenti.it!

Da oltre 7 anni aiutiamo laureati e aspiranti docenti ad entrare nel mondo scuola, con la domanda di Messa a Disposizione!

Affidandoti al nostro servizio di Invio MAD online, tu otterrai i seguenti benefici:

  • una volta compilata la tua MAD sul nostro sito, verrai ricontattato entro 24h lavorative da uno dei nostri consulenti esperti, per il riepilogo dei tuoi dati;
  • la tua MAD verrà riepilogata e ripulita da ogni eventuale errore di compilazione;
  • successivamente, invieremo la tua MAD a tutti gli istituti pubblici della provincia da te scelta;
  • tu verrai inserito GRATUITAMENTE nell’Elenco Nazionale Supplenti, una piattaforma consultata da più di 12mila istituti, sia pubblici che privati;
  • e, al termine dell’invio della tua MAD nelle scuole, tu riceverai un REPORT in PDF, dove ti indicheremo tutti gli istituti che hanno ricevuto la tua candidatura;
  • il nostro servizio è tutelato dalla garanzia Soddisfatti e Rimborsati: se non ricevi il servizio adeguato noi… ti rimborsiamo l’intero importo!
Compila qui la tua MAD ITP

Leggi altri articoli correlati:

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it