24CFU: ecco quello che non sai sui 60 crediti…
Condividi l'articolo

Il nuovo reclutamento docenti vuole un percorso di 60 crediti, grazie al quale i futuri aspiranti potranno diventare insegnanti.
Il tutto, in sostituzione dei 24CFU.

Ma… c’è una novità…

24CFU: entro quando acquisirli

L’autunno ha portato con sé nuove consapevolezze, per chi vuole diventare insegnante ed entrare nel mondo scuola.

Hai già sentito parlare del percorso dei 60 CFU?

Esatto, proprio l’iter al quale tutti gli aspiranti docenti dovranno sottostare nel futuro, per diventare insegnanti!

Si tratta di un percorso che prevede una formazione iniziale, un tirocinio diretto e indiretto nelle scuole, l’anno di prova, il test finale…

Tutto molto lungo, tortuoso e complicato, che implica il decadimento dei 24CFU per come li avevamo conosciuti fino ad ora.

Ma questo che cosa significa?

Significa, essenzialmente, che se non consegui i 24CFU adesso, entro il 31 ottobre…

… Dopo non avrà più senso farlo!

Questo perché non ti verranno più riconosciuti… entreranno, infatti, in sostituzione i famosi 60 CFU/CFA, obbligatori a tutti gli aspiranti che vogliono diventare insegnanti abilitati!

Il termine ultimo per il conseguimento di 24 crediti per l’insegnamento, infatti, è stato fissato al 31 ottobre: questo significa che tu avrai tempo SOLO fino al 24 del mese per iscriverti ai 24 crediti: e potrai sostenere l’esame solo in uno dei due appelli disponibili (27 o 28 ottobre, a seconda del tuo nominativo).

Ma perché dovresti conseguire ora i 24CFU se poi, di fatto, non serviranno più?

È una bella domanda e noi qui diamo una risposta.

Perché acquisirli ora?

Se tu consegui ora i 24CFU, ti verranno riconosciuti come requisito indispensabile di accesso per i concorsi entro dicembre 2024!
E se tu opti per questa scelta (quella di conseguire i 24 crediti adesso), ti verranno scontati dal futuro percorso dei 60!

Ma se decidi di non conseguirli…

… Dovrai sorbirti l’intero percorso di 60 crediti!

Per questo motivo, è importante che tu possa conseguire adesso i 24CFU…

Consegui SUBITO i 24 CFU

Anche perché, c’è una cosa che non sai sul futuro percorso dei 60…

60 CFU: ecco la novità

I 60 CFU molto probabilmente saranno a NUMERO CHIUSO!

Lo so, non è la notizia che ti aspettavi oggi e nemmeno quella che avresti voluto sentire.

Ma dove c’è il veleno, c’è anche una cura…

E, come ti abbiamo appena detto, la cura al caso tuo sono proprio i 24CFU!

Noi di Docenti.it siamo un polo dell’Università telematica E-Campus.
Seguiamo i nostri corsisti dall’attivazione del corso fino al suo completamento: per questo, abbiamo un team di tutor affidabili e precisi, che ti assisteranno lungo il percorso.

Ma, altra cosa ben più importante: se attivi i 24 CFU con noi, avrai una CONSULENZA GRATUITA con uno dei nostri consulenti esperti, che ti aiuterà a muovere tutti i passi necessari per entrare nel mondo scuola!

Volevi delle motivazioni valide per fare i 24 CFU?

Ne hai avute abbastanza…

Ma se ancora non sei convinto e vuoi a tutti i costi aspettare il futuro percorso dei 60 crediti, ricorda solo questo…

I 60 CFU saranno a numero chiuso.

Se non riuscirai ad entrare, non avrai altre possibilità.

Noi ti abbiamo avvisato…

Consegui SUBITO i 24 CFU

Leggi le nostre ultime notizie:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it