Come fare domanda di Messa a Disposizione 2022/23
Condividi l'articolo

La domanda di Messa a Disposizione è uno degli strumenti più utilizzati da aspiranti docenti e neolaureati per entrare ne mondo della scuola.

Ma come si fa?

Inviare la domanda di Messa a Disposizione: il periodo migliore

Nel mondo della scuola il tempismo gioca un ruolo fondamentale.
Tra scadenze, rinnovi, termini ultimi e quant’altro, perdersi è un attimo!

Così come ci sono dei periodi più favorevoli di altri per ottenere degli incarichi di supplenza, anche per chi non è alto in graduatoria.

Uno di questi è settembre, quando riaprono le scuole.
Ma è importante arrivarci preparati, ovvero con una domanda di Messa a Disposizione corretta e strategica.

Da metà agosto gli uffici scolastici iniziano a preparasi per la riapertura degli istituti e a selezionare possibili supplenti, perché già sanno che molti posti rimarranno vuoti.

Per questo motivo, chi presenterà la propria domanda di Messa a Disposizione (MAD) da metà agosto sarà avvantaggiato.

Sebbene non sia facile preparare una MAD in autonomia è comunque possibile.
Basta scaricare il modello sul sito del MIUR e inviarlo alla scuola che si è individuata.

Procedura gratuita, lunga, dispendiosa e… assolutamente sconsigliata.

Perché dovresti evitare di candidarti con una MAD da solo?

Cerchiamo di capirlo insieme.

Cosa serve per la MAD?

Oltre ai titoli di studio, è necessario conoscere perfettamente la propria Classe di Concorso e se non è completa affidarsi a dei professionisti per ricevere consigli sul tipo di domanda da presentare.

Compila qui la tua MAD

I campi da compilare per presentare la propria MAD sono molteplici e non è permesso commettere nemmeno un piccolo errore, se si vuole che la propria domanda non venga scartata dagli istituti.

Come inviare MAD a più istituti?

Per inviare la domanda di Messa a Disposizione a più istituti in modo autonomo è necessario scaricare il modello, compilarlo e inviarlo (o consegnarlo) a ogni istituto.

Una procedura lunga e dispendiosa, che non ti porterebbe a nulla se non a… perdere tempo.

Ma qual è l’alternativa a questo?

L’alternativa consiste nell’ affidarsi ad un servizio di redazione professionale della tua MAD, il cui invio arrivi direttamente nelle piattaforme degli istituti scolastici.

Affidandoti ad un servizio di questo tipo godrai di determinati vantaggi, che da solo non avresti.

Ad esempio, il vantaggio di avere a tua disposizione un team di consulenti esperti del settore, in grado di affiancarti per tutta la compilazione della tua MAD fino al suo invio.

Inoltre affidandosi a un team di specialisti della MAD hai il vantaggio di ricevere consigli strategici per aumentare le tue possibilità di una supplenza.

Stiamo parlando di Docenti.it, una realtà che opera da oltre 7 anni nel mondo scuola e aiuta laureati e aspiranti docenti a diventare insegnanti con la domanda di Messa a Disposizione.

Inviare la tua domanda sulla nostra piattaforma ti conferisce precisi benefici.

Eccoli, nello specifico:

  • Sarai contattato da uno dei nostri consulenti esperti entro 24h dalla compilazione della tua MAD sul nostro sito;
  • Il consulente si occuperà di riepilogare i tuoi dati e correggere eventuali errori di compilazione (già solo questo dovrebbe darti modo di capire la professionalità che vive dentro al nostro servizio come un cuore pulsante);
  • Il consulente invierà automaticamente la tua domanda al termine della chiamata;
  • Dopodiché, tu riceverai il tuo report con i nomi di tutti gli istituti che hanno ricevuto la tua candidatura.

Il nostro servizio, inoltre, si avvale della collaborazione dei principali portali del mondo scuola: Argo, Nuvola e Spaggiari.

Grazie a questa pluriennale collaborazione, noi possiamo inviare la tua MAD direttamente alle scuole.

Ma per essere uno di quei supplenti e aumentare il proprio punteggio,
è fondamentale inviare ora la propria Messa a Disposizione in più province, a più istituti.

Approfittane: il momento migliore per inviare la tua MAD è questo!

Invia la tua MAD qui

Contatta la redazione

Hai dubbi da porci o domande riguardo il servizio di invio Messa a Disposizione?

Puoi contattare la nostra redazione a questo indirizzo: [email protected]

Riceverai una risposta alle tue domande nel breve tempo possibile.

Leggi anche:

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Francesca Renzetti

Mi occupo di copywriting dal 2007. Inizio il mio viaggio dal web per poi approdare a tutte le sfumature di questa professione: dalla realizzazione di testi per depliant o brochure, all’ideazione di campagne pubblicitarie, ai testi di radiocomunicati e articoli redazionali. In particolare scopro che mi piace comunicare l’anima di un Brand ed usare le parole per farlo vibrare nelle persone!