Pensioni 2022 e mobilità: dove ci saranno posti liberi?
Condividi l'articolo

Sono emersi alcuni dati sulle pensioni 2022 nelle scuole.
L’INSP dovrà comunque occuparsi del loro accertamento prima di poterle confermare.

Vediamo quali sono.

Inoltre, alla luce di ciò, un docente può modificare la sua domanda di trasferimento anche se inviata?

Pensioni 2022: i dati pubblicati dalle regioni

Gli Uffici Scolastici possono pubblicare i dati dei pensionamenti 2022: informazioni importanti per conoscere la densità dei posti disponibili.

Si tratta di dati molto attesi per tutti coloro che voglio presentare la domanda di mobilità.

Purtroppo, non è certo che tutti gli Uffici possano pubblicare la stima dei pensionamenti.
Inoltre, sarà l’INSP ad accertarli e confermarli.

Vediamo le informazioni fornite ad oggi dalle Regioni:

Il calendario potrebbe essere integrato da nuove pubblicazioni.

Attualmente, con la possibilità di presentare la domanda di mobilità, alcuni docenti potrebbero voler cambiare le proprie preferenze.

Per esempio, è possibile modificare la domanda di trasferimento anche se già inviata?

Domanda di trasferimento: si può modificare?

La risposta è sì: la domanda di trasferimento si può modificare anche se già inviata.

Chiaramente, la modifica deve essere effettuata entro il termine ultimo per presentare le domande: il 15 marzo 2022 per il personale docente.

Per poter modificare la domanda di trasferimento è necessario seguire questa semplice procedura:

  1. annullare l’invio della domanda in modo che la richiesta torni ad essere una “bozza”
  2. modificare le parti interessate
  3. inviare nuovamente la domanda.

Gli allegati non dovranno essere inseriti di nuovo poiché sono già presenti nella bozza.

Leggi anche:

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.