Vaccino obbligatorio studenti: troppe classi in DAD, il Green Pass non basta

Vaccino obbligatorio studenti: sono troppe le classi già in DAD.

Le parole di Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano.

Leggi l’articolo completo.

Vaccino obbligatori studenti

I casi di Covid a scuola si stanno nuovamente alzando.

Da qualche settimana, infatti, la curva risulta nuovamente in crescita e sono molte le classi già in DAD.
Per questo motivo, gli scienziati vorrebbero che anche gli alunni potessero vaccinarsi.

È di questo avviso Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, che già quest’estate si era espresso positivamente rispetto alla vaccinazione di massa.

Queste sono state le sue parole durante un’intervista a iNews24:

Spero che a breve sia possibile vaccinare anche i bambini, non appena ci sarà il via libera da parte dell’Ema, considerando che anche per loro il Covid non è una passeggiata e ha degli effetti a lungo termine

Fonte: La tecnica della scuola
Leggi anche: Green Pass e tamponi: validità ridotta? L’ipotesi al Governo.

Il virologo si è espresso anche a favore della vaccinazione degli alunni under 12:

Vanno vaccinati anche per mantenere aperta la scuola, perché cominciano ad esserci molte classi in quarantena

Fonte: La tecnica della scuola

Sul Green Pass Pregliasco afferma:

Il Green pass funziona, ma non è uno schermo totale. Poi si può ottenere anche col tampone. Quelli rapidi possono dare falsi negativi. La certificazione verde è stata una scelta politica, ma se salgono i contagi la situazione potrebbe diventare problematica, anche se non nella stessa proporzione dell’anno scorso

Fonte: La tecnica della scuola

Approfondisci l’argomento:

Photo credit: Unsplash.