Quando presentare la MAD 2022?
Condividi l'articolo

Forse non sai che le scuole sono già alla ricerca di supplenti… Il momento giusto per inviare la MAD è proprio adesso!

Vorresti entrare nel mondo della scuola ma non sai come fare?

Allora leggi questo articolo!

MAD scuola: perché si utilizza?

L’a.s. 2022/23 sta per cominciare ma le scuole sono ancora in alto mare…

Mancano all’appello tantissimi docenti: i sindacati hanno già preannunciato che saranno circa 150mila i supplenti in cattedra da settembre…

Come sai, sono tre le principali graduatorie utilizzate per convocare i supplenti:

  • GAE (Graduatorie ad Esaurimento);
  • GPS (Graduatorie Provinciali per le Supplenze);
  • GI (Graduatorie di Istituto).

Ma la verità è che, la maggior parte delle volte, i candidati inseriti in queste graduatorie non bastano a ricoprire le cattedre vacanti.

Queste situazioni si sono verificate moltissime volte negli anni precedenti e il ricorso alla domanda di Messa a Disposizione è stato davvero massiccio.

Solitamente, per ricoprire le supplenze brevi, si utilizzano le Graduatorie di Istituto.

Ma, in caso di esaurimento di GAE e GPS, le Graduatorie di Istituto servono anche per le supplenze al 30 giugno e 31 agosto.

Può capitare però che anche le GI si esauriscano…

…e se anche le Graduatorie di Istituto delle scuole viciniori sono indisponibili, si ricorre alla domanda di Messa a Disposizione.

La MAD diventa quindi uno strumento molto importante per ottenere non solo incarichi di supplenza brevi, ma anche fino alla fine dell’anno scolastico.

Inviare la MAD non è però un’operazione così semplice…

Se vuoi ottenere più possibilità di essere convocato, segui i nostri consigli!

Invia la tua MAD ora: è il momento giusto!

Se sei nuovo nel mondo della scuola ti occorrerà sapere che la domanda di Messa a Disposizione è uno strumento utile per ottenere incarichi di supplenza senza essere iscritto in nessuna graduatoria.

Per inviare la MAD dovrai solamente possedere il titolo specifico per la Classe di Concorso cui intendi candidarti.

Ma ottenere un incarico non è poi così semplice…

Infatti, il ricorso alla domanda di Messa a Disposizione dipende dalle esigenze della singola scuola.

Eppure puoi adottare alcune strategie per avere più possibilità.

La prima strategia è… inviare la MAD fin da ora!

Le scuole hanno già iniziato a ricercare supplenti: che cosa aspetti ad inviare subito la tua candidatura?

Le cattedre vacanti saranno tantissime. Basta pensare che alcune prove del concorso straordinario bis non si svolgeranno prima di settembre e che i vincitori si conosceranno solamente più tardi…

Il periodo che va dalla seconda metà di agosto fino alla fine di settembre è sicuramente il migliore per poter inviare la tua MAD.

Invia ORA la tua MAD qui

Proseguiamo.

La seconda strategia è… non inviare la tua MAD da solo!

Non è poi così scontato redigere una domanda di Messa a Disposizione corretta, chiara ed esaustiva.

E poi, sei sicuro di avere tutti i requisiti necessari?

Conosci le strategie di scrittura migliori per catturare l’attenzione?

Il modo più semplice ed efficace per ottenere una convocazione è affidarti ad un team di esperti.

Affidati a Docenti.it ed invia la tua MAD direttamente ONLINE!

Compila qui la tua MAD!

Il servizio è efficace e conveniente: potrai inviare la tua domanda di Messa a Disposizione a partire da 19 euro.

Non conosci le nostre PROMO?

Non fartele sfuggire.

MAD Sostegno e MAD PLUS

Forse non sai che la domanda di Messa a Disposizione può essere inviata anche per il sostegno.

I docenti di sostegno sono da tempo quelli più ricercati…

Potrebbe essere la tua vocazione!

Invia la MAD Sostegno ora: come ti abbiamo già detto, il mese di agosto è decisivo per ottenere incarichi di supplenza.

Al momento abbiamo attivato una PROMO Sostegno speciale: invia la tua MAD a 12 euro invece di 19!

Attiva ora la PROMO MAD SOSTEGNO

E se vuoi programmare l’invio della domanda di Messa a Disposizione anche per altri periodi dell’anno, non devi preoccuparti.

Con MAD PLUS possiamo programmare fino a 3 invii della tua domanda di Messa a Disposizione nei periodi da te indicati!

Attivala subito!

Attiva ora MAD PLUS

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.